#EXPO MONDIALE CINOFILA. #QUASI 30 MILA CANI ISCRITTI. SUCCESSO RECORD

    (www.wds2015.com )

Dall’11 al 14 giugno, dopo 15 anni, torna in Italia il World Dog Show, l’evento cinofilo più prestigioso al mondo, organizzato dall’Ente Nazionale della Cinofilia Italiana (ENCI) presso Fiera Milano a Rho  EXPO MONDIALE CINOFILA. QUASI 30 MILA CANI ISCRITTI. SUCCESSO RECORD
Il Presidente ENCI Dino Muto: “Un risultato straordinario ricco di buoni auspici. Pronti ad accogliere il mondo”
 Per motivi sanitari, assicurativi e di sicurezza, saranno ammessi esclusivamente i cani iscritti all’esposizione
Si sono chiuse a quota 29.398 le iscrizioni al World Dog Show 2015, la più attesa manifestazione cinofila a livello internazionale organizzata dall’Ente Nazionale della Cinofilia Italiana (ENCI) dall’11 al 14 giugno in Fiera Milano a Rho, con il supporto di Royal Canin, Main Sponsor dell’evento. In 6 padiglioni, su una superficie di 103 mila metri quadrati complessivi si avvicenderanno le 300 differenti razze canine provenienti da oltre 40 Paesi di tutti i continenti. Nei quattro giorni di esposizione canina saranno ben 200 i giudici esperti internazionali che valuteranno ogni soggetto per decretare, al termine della kermesse il cane più bello del mondo.
“I primi numeri elaborati in questi giorni dopo la chiusura delle iscrizioni ci riempiono di soddisfazione, andando oltre le aspettative prudenziali che avevamo stilato – commenta Dino Muto, Presidente di ENCI -. Il World Dog Show 2015 si prospetta come un evento memorabile che sono certo rappresenti una grande opportunità per Milano, la Lombardia e l’Italia intera, già sotto i riflettori per l’Esposizione Universale”.
Si sono iscritti 19.923 cani alla Mondiale in programma dall’11 al 14 giugno (per il titolo di campione del mondo) e 9.475 ai raduni di razza in programma dal 10 al 13 giugno. Ai primi posti nelle iscrizioni, tra i 40 Paesi partecipanti, Italia e Francia, a cui seguono nazioni da ogni parte del globo come Argentina, Australia, Brasile, Canada, Cile, Cina, Colombia, India, Indonesia, Giappone, Kazakhstan, Malesia, Messico, Filippine, Taiwan, Thailandia, Stati Uniti, Venezuela.
“Questi dati sono un segnale importante per noi – prosegue il Presidente Dino Muto – perché testimoniano la stima che il mondo cinofilo internazionale nutre nei confronti del nostro operato. Da sempre, infatti, ci impegniamo con serietà e costanza per garantire un continuo miglioramento del livello cinologico del nostro Paese che tenga in primaria considerazione il benessere animale. Al World Dog Show 2015, quindi, ogni razza verrà rappresentata al meglio e il pubblico potrà assistere ad uno spettacolo unico nel suo genere. Un’occasione che unisce lo spettacolo alla competizione, alla formazione e alla cultura. Da non perdere”.
Dopo quindici anni il World Dog Show ritorna in Italia per accogliere nei 101 ring allestiti in Fiera Milano i migliori cani delle razze più rappresentate. Tra i gruppi più numerosi si distinguono il gruppo 2 (Pinscher e Schnauzer, Molossoidi e i cani Bovari Svizzeri), seguiti dal gruppo 9 dei cani da compagnia con oltre 3.000 iscritti e dal gruppo 3 dei Terrier con oltre 2.500 cani registrati.
Per motivi sanitari, di sicurezza e assicurativi, saranno ammessi all’ingresso ESCLUSIVAMENTE i cani iscritti all’esposizione.
I cani partecipanti di razze riconosciute dalla Federazione Cinologica Internazionale (FCI), tutti rigorosamente iscritti e selezionati, offrono il termometro degli standard di ogni razza valorizzando la professionalità degli allevatori di ogni Paese ed evidenziando le differenti scuole di allevamento, che qui possono confrontarsi.
Dal 10 al 13 giugno nel corso dei raduni di razza sarà premiato il campione italiano maschio e femmina di ciascuna razza, mentre ugualmente dall’11 al 14 giugno durante il World Dog Show verrà premiato il campione del mondo maschio e femmina di ciascuna razza. Domenica 14 giugno verrà disputato il Best in Show e proclamato il vincitore del World Dog Show 2015, il cane in assoluto più bello del mondo.
Durante la mattina del 14 giugno nei padiglioni 22 e 24, che ospitano molti Gruppi Cinofili e Associazioni di razza dell’ENCI, si terranno esibizioni e dimostrazioni di lavoro delle straordinarie capacità dei cani di razza.
In concomitanza con l’evento mondiale sono state previste esibizioni di dog dance, flyball e disc dog per offrire a tutto il pubblico uno spettacolo indimenticabile di intrattenimento. Tra le iniziative imperdibili anche le competizioni di agility che regalano sempre emozioni uniche a visitatori e protagonisti. Non mancheranno percorsi per i junior handler, dove i ragazzi si cimentano nelle migliori performance con cani di diverse razze e taglie. In programma anche occasioni per scoprire le capacità dei migliori cani da soccorso e di utilità sociale. Nei prossimi giorni seguiranno informazioni più specifiche sul programma (www.wds2015.com ) Continua a leggere