Caritas Ambrosiana, Nuova raccolta fondi per le aree colpite.

Nuova raccolta fondi per le aree colpite. Caritas Ambrosiana stanzia subito 50mila euro per gli interventi più urgenti. Una tenda magazzino a Rieti
 Si può donare con carta di credito sul sito www.caritasambrosiana.it

oppure: 

IN POSTA:
C.C.P. n. 000013576228 intestato Caritas Ambrosiana Onlus – Via S.Bernardino 4 – 20122 Milano.
CON BONIFICO:
C/C presso il Credito Valtellinese, intestato a Caritas Ambrosiana Onlus IBAN: IT17Y0521601631000000000578 – BIC BPCVIT2S C/C presso la Banca Popolare di Milano, intestato a Caritas Ambrosiana Onlus IBAN:

IT51S0558401600000000064700 C/C presso Banca Prossima, intestato a Caritas Ambrosiana Onlus IBAN: IT97Q0335901600100000000348 C/C presso Banca Popolare Etica, intestato a Caritas Ambrosiana Onlus IBAN: IT86E0501801600000000101545 C/C presso Banca Mediolanum intestato a Caritas Ambrosiana Onlus IBAN: IT93T0306234210000001740731

CAUSALE OFFERTA: TERREMOTO CENTRO ITALIA

Oppure:
– presso l’Ufficio Raccolta Fondi in Via S. Bernardino, 4 – Milano dal lunedì al giovedì dalle ore 9.30 alle ore 12.30 e dalle ore 14.30 alle ore 17.30 e il venerdì dalle ore 9.30 alle ore 12.30

– con carta di credito telefonando al numero 02.76.037.324

Per qualsiasi informazione: offerte@caritasambrosiana.it

LE DONAZIONI SONO DETRAIBILI/DEDUCIBILI FISCALMENTE

Continua a leggere…»

“Cucina La Salute con Gusto”, da un’idea di Ballarini

Cucina la Salute con Gusto, un progetto maturo

Prosegue il progetto portavoce dei valori di EXPO 2015, lanciato lo scorso anno da APCI, Andid, LifeGate e sostenuto da un team di aziende.  Gusto, Salute e Sostenibilità ancora al centro di un percorso che vuole portare la cultura della cucina italiana nel mondo.                                                                                         #cucinasalutecongusto…..
Continua a leggere…»

MILANO: RICICLO E RECUPERO DELLE MATERIE PRIME PREZIOSE DAI RIFIUTI ELETTRONICI

A MILANO, CON IL PROGETTO “CRM RECOVERY”, CONTINUA LA SENSIBILIZZAZIONE PER UN CORRETTO RICICLO E  RECUPERO DELLE MATERIE PRIME PREZIOSE DAI RIFIUTI ELETTRONICI
Già da qualche settimana, a Milano, tutti i cittadini possono portare i propri piccoli elettrodomestici non più funzionanti o inutilizzati presso un apposito container, messo a disposizione dal Consorzio Ecodom, per contribuire al recupero di materiali critici – come oro, argento, cobalto, grafite e platino – e confermare il proprio impegno a sostegno della “circular economy”. Continua a leggere

 

AMSA –  AMSA, società del gruppo A2A, si occupa di servizi ambientali e serve cittadini e imprese di Milano, Basiglio, Bresso, Buccinasco, Cesate, Cormano, Corsico, Novate Milanese, Pero, Pioltello, Segrate, San Donato Milanese, Settimo Milanese e Trezzano sul Naviglio con soluzioni studiate in base alle esigenze delle diverse utenze. Amsa tiene oggi pulita un’area di 300 Kmq, lavorando per oltre 2,4 milioni di persone: 1.300.000 abitanti e 800.000 city users nella città di Milano e circa 300.000 residenti nei Comuni della Provincia serviti dall’azienda. AMSA può contare su oltre 3000 dipendenti ed è proprietaria di un impianto per il trattamento dei rifiuti voluminosi e un impianto per la valorizzazione delle terre di spazzamento. AMSA dispone, inoltre, di undici riciclerie. L’Azienda ha una flotta di circa 1.300 automezzi, il 30% dei quali alimentati a metano e il 40% con motorizzazione a norma Euro 4 ed Euro 5.

 

OPERA INUTILE CHE HA OCCLUSO LA VISTA DEL CASTELLO OPERE DI MILANO VANNO ESTESE ALLA VALUTAZIONE DELLA CITTADINANZA CON PUBBLICHE RIUNIONI STRATEGIA ARCHITETTONICHE FRUTTO DELLA DECISIONE DI POCHI IN INGHILTERRA “EXAMINATION IN PUBLIC”

È in fase di demolizione un opera inutile che ha occluso la visuale del Castello Sforzesco ai turisti che visitano Milano. Continua a leggere

CITYLIFE NELL’ITINERARIO DELLA FAIMARATHON 2016

L’area di riqualificazione dell’ex fiera di Milano al centro della Giornata FAI d’Autunno in calendario domenica 16 ottobre

Milano, 11 ottobre 2016 – CityLife, l’area di riqualificazione dell’ex fiera di Milano, sarà al centro della FAImarathon 2016, la Giornata FAI d’Autunno dedicata alla scoperta dei luoghi d’Italia più belli. CityLife, con le sue architetture d’autore che stanno cambiando il volto del capoluogo lombardo, saprà stupire i visitatori che per l’occasione avranno accesso anche a luoghi finora inaccessibili al pubblico. Continua a leggere