“MARGHERITA DI SPINE” ASCESA E CADUTA DELL’INVENTORE DI GURU

MATTEO CAMBI   –
“MARGHERITA DI SPINE”  ASCESA E CADUTA DELL’INVENTORE DI GURU

IN TUTTE LE LIBRERIE
LA PRIMA AUTOBIOGRAFIA DELL’INVENTORE DELLA MARGHERITA
SCRITTO A QUATTRO MANI CON GABRIELE PARPIGLIA

Il 9 febbraio è uscito in libreria l’attesissimo libro “MARGHERITA DI SPINE – Ascesa e caduta dell’inventore di G U R U”(Mondadori) la vera storia di Matteo Cambi, inventore del marchio con la Margherita G U R U. Attraverso la penna di Gabriele Parpiglia l’autore si racconta senza indulgenza e senza omettere nulla, con lucidità e senso critico: dalle feste faraoniche di Lele Mora e Flavio Briatore al mondo della Formula Uno, dall’alcol all’inferno della cocaina, dai primi successi aziendali all’esplosione del marchio G U R U in Italia e nel mondo, quando la maglietta con la margherita diventa oggetto del desiderio e simbolo indiscusso di moda. Un racconto che non dà tregua, come una corsa in discesa a tutta velocità e senza freni verso il successo, i milioni, la droga. Finchè il castello crolla, viene dichiarata bancarotta e si aprono le porte della prigione. Una condanna pesantissima. E infine la disintossicazione e il ritorno a una vita normale. Con uno stile incalzante, crudo e senza fronzoli, la vita di Cambi ci appare davanti agli occhi come in un film, protagonista l’ascesa, la caduta e la rinascita di un imprenditore giovanissimo e geniale che, sulla base delle sue intuizioni personali, crea un vero e proprio impero. “La cocaina gestiva le mie emozioni. I miei alti e i miei bassi. Mi facevo dieci pezzi al giorno e quando ero in astinenza, grattavo il muro con la bibbia. Simulavo che il bianco della parete fosse bamba. Sono vivo per miracolo”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...